Anfop - Associazione Nazionale Formatori Professionisti

Corsi gratuiti ICT ANPAL

I partner di progetto, Consorzio Trainwork e APL – Lavoro Network Rete del Valore SCARL, organizzano un intervento formativo, che si svolgerà in due edizioni ciascuno della durata di 200 ore di formazione e 3 mesi di tirocinio extracurriculare, per la figura professionale di Mobile Application Developer. I percorsi formativi prevederanno, da un lato l’espletamento di una formazione altamente specialistica e professionalizzante fruita attraverso la modalità d’aula o “a distanza sincrona” (per il periodo temporale durante il quale saranno vigenti le norme in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19), dall’altro lo svolgimento di un tirocinio che permetterà l’applicazione pratica di quanto appreso e, al contempo, l’ingresso nel mondo del lavoro.

1. DESCRIZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE Il Mobile Application Developer è una figura professionale che assicura la realizzazione e l’implementazione di applicazioni che possono anche interagire con la Rete Internet ed il Web. Contribuisce alla pianificazione ed alla definizione dei dettagli applicativi. Realizza simulazioni di verifica del funzionamento dell’applicazione per assicurare il massimo della funzionalità e dell’efficienza. Le competenze tecnico professionali della figura sono le seguenti: • Effettuare lo sviluppo del sistema software • Effettuare l’ottimizzazione del sistema software

2. ARTICOLAZIONE E DURATA DEL CORSO. METODOLOGIE FORMATIVE I percorsi formativi sono gratuiti, hanno una durata di 200 ore di formazione ciascuno e di successivi 3 mesi di tirocinio extracurriculare e la frequenza obbligatoria. Sono ammesse assenze fino a massimo 20% delle ore totali. Le attività corsuali avranno inizio per la prima edizione nel mese di settembre 2020 e si concluderanno presumibilmente entro marzo 2021. La seconda edizione sarà avviata al termine delle fase d’aula della prima edizione. Le attività formative si terranno tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 14.00 attraverso la modalità aula e/o “a distanza sincrona”. La calendarizzazione delle attività didattiche potrà subire delle modifiche in considerazione di eventuali esigenze organizzative.

3. DESTINATARI E REQUISITI DEI PARTECIPANTI I 21 (ventuno) destinatari, suddivisi in due gruppi rispettivamente di 10 e 11 persone ad edizione, al momento dell’iscrizione devono: a) essere in possesso almeno di un diploma di scuola media secondaria superiore; b) essere disoccupati ai sensi dell’articolo 19, comma 1 e successivi del D.Lgs. 150/2015 del 14 settembre 2015; c) non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari) o di formazione e non essere già impegnati in interventi di politica attiva nell’ambito del Programma Iniziativa Occupazione Giovani; d) avere un’età compresa tra i 18 e i 29 anni al momento dell’inizio del percorso; e) essere iscritti al Programma Garanzia Giovani; f) avere residenza in una delle Regioni cd “in transizione” (Abruzzo, Molise, Sardegna) e in una delle Regioni cd. “meno sviluppate” (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia); g) possedere competenze di base in ambito digitale.

5. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE Il candidato dovrà presentare: a) Domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice esclusivamente sull’apposito modulo (Allegato A), scaricabile dai sito https://www.consorziotrainwork.it/ b) Curriculum Vitae in formato europeo c) Fotocopia di un valido documento di riconoscimento e del codice fiscale. Tutto quanto inserito nella domanda di partecipazione è dichiarato ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. n. 445/2000, in consapevolezza delle responsabilità e delle sanzioni penali previste dall’art. 75 e 76 dello stesso DPR, per false attestazioni e dichiarazioni mendaci. Qualora le dichiarazioni contenute nella domanda risultassero non veritiere, non ne sarà consentita la rettifica ed il dichiarante verrà escluso automaticamente dalla partecipazione. Per presentare la propria richiesta di partecipazione, i candidati dovranno registrarsi sul sito del soggetto Attuatore https://www.consorziotrainwork.it/ e compilare l’apposito form. Dopo la compilazione dei campi afferenti i dati anagrafici, la candidatura si perfezionerà con il caricamento della domanda, comprensiva di autocertificazione, del CV aggiornato e della copia di un valido documento di riconoscimento e del codice fiscale. Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 17.00 del 13 luglio 2020.

6. MODALITÀ DI SELEZIONI E COMPOSIZIONE DELL’AULA In caso pervenissero domande superiori a 21 si procederà ad una selezione. La stessa si svolgerà a distanza attraverso una specifica piattaforma telematica e verterà sulla valutazione dei titoli posseduti (titolo più attinente al percorso formativo, voto conseguito) e su un colloquio orale finalizzato alla verifica del possesso delle attitudini e delle competenze richieste dalla figura professionale in uscita. Al termine delle selezioni si procederà con la redazione di un’unica graduatoria relativa alle due edizioni. Con i soggetti collocati nelle prime 10 posizioni della graduatoria, si darà avvio alle attività corsuali del primo corso. Al termine dello stesso, i corsisti saranno avviati ad un tirocinio extracurriculare per un periodo di tre mesi. Con i successivi 11 posizionati in graduatoria si costituirà il gruppo classe del secondo percorso le cui attività corsuali partiranno una volta concluse quelle del corso precedente. Anche in tal caso, al termine della didattica, si avvieranno i tirocini. Il calendario delle prove di selezione, le modalità di realizzazione e l’elenco degli idonei ammessi alla selezione saranno pubblicati sul sito https://www.consorziotrainwork.it/ a partire dal 15/07/2020. I candidati ammessi alle selezioni sono tenuti a controllare personalmente le comunicazioni riportate nel sito e, a pena di esclusione, presentarsi muniti di valido documento di riconoscimento, secondo il calendario pubblicato sullo stesso sito dell’Ente e presso la sede ivi indicata, per sostenere le prove senza ulteriori avvisi.

7. INDENNITÀ DI PARTECIPAZIONE Ai destinatari del tirocini sarà corrisposta un’indennità di partecipazione mensile del valore di €. 500,00, per ognuno dei 3 mesi di tirocinio per complessive 1.500,00 euro lordi. In caso di assenze superiori al 20% nel relativo mese anche l’importo sarà riproporzionato.

8. ESAME FINALE E TITOLO IN USCITA Al termine di ciascun percorso formativo sarà realizzata la prova finale per il rilascio di un attestato di frequenza a tutti gli allievi partecipanti che abbiano frequentato almeno l’80% delle ore complessive del percorso formativo.

9 INFORMAZIONI SUL BANDO – PUBBLICAZIONE DEL BANDO CONTATTI E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Informazioni possono essere richieste a mezzo e-mail al seguente indirizzo: bandoict@consorziotrainwork.it. Sul sito web https://www.consorziotrainwork.it/saranno pubblicati aggiornamenti e notizie riguardanti il presente Bando e in merito ai corsi di formazione in generale, compresi maggiori dettagli sull’offerta didattica e sull’organizzazione delle lezioni. I dati personali trasmessi dai candidati con le relative domande di partecipazione saranno trattati per le finalità di gestione della procedura e per la realizzazione delle attività progettuali da parte dei destinatari selezionati, nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali. Le operazioni di trattamento dei dati, nonché la loro comunicazione e diffusione avverranno sia manualmente che con l’ausilio di strumenti elettronici secondo logiche correlate alle finalità sopra indicate. Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione. Si allega pertanto il modulo di consenso al trattamento dei dati personali regolamento (UE) 2016/679 da corredare alla domanda di partecipazione contenente l’informativa per la riservatezza dei dati personali.

10 AUTOCERTIFICAZIONE ED EVENTUALI CONTROLLI L’ Ente si riserva la facoltà, in ogni momento, di accertare la veridicità delle dichiarazioni rese dai destinatari nella domanda di partecipazione come previsto dall’articolo 71 del decreto del Presidente della repubblica 28 dicembre 2000, n° 445.

amministrazione

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra Newsletter